La chitarra elettrica è uno fra gli strumenti più complessi e più diffusi nella società contemporanea, ed è forse quella che ha maggiormente contribuito alla nascita e ai successivi sviluppi della musica Rock.
La “VI CORDE” Guitar Academy, avvalendosi della vasta esperienza dei propri docenti e della preziosa collaborazione di un’ équipe di studiosi e musicisti, ha elaborato un nuovo metodo di studio teso a valorizzare le caratteristiche e le molteplici potenzialità di questo importante strumento, che ha offerto e potrà offrire in futuro un contributo decisivo a quella che viene oggi definita musica moderna.


L'insegnamento prevede una prima fase teorica, tecnica e pratica, nel corso del quale lo studente apprenderà le principali metodologie musicali note, entro un percorso didattico concepito in modo tale da trasmettere informazioni e verificarne l'esatta comprensione e il risultato desiderato.

In una seconda fase il maestro guiderà l’allievo nella scoperta della propria creatività artistica, consentendogli di esprimerla liberamente. Infine in una terza fase l'insegnante, in base alle personali aspirazioni dello studente, lo accompagnerà verso la scelta di un percorso artistico puro ("l'arte pura"), o di un altrettanto significativo cammino professionale ("l'arte per professione").
Queste tre fasi saranno affrontate e applicate entro un programma di studio sviluppato su quattro livelli: Beginner, Intermediate, Advanced e Pro.

Corsi personalizzati, master classes, seminari, laboratori ritmici e di styling, laboratori di guida all'ascolto dei grandi della chitarra, il groove, il timing, i riff, la band, lo studio di registrazione, il palco, la strumentazione e molto altro ancora in un percorso affascinante ed entusiasmante.
PROGRAMMA DIDATTICO

BEGINNER ( 1° LIVELLO )

TECNICA
-  Esercizi di indipendenza
-  Bending e vibrato
-  Diteggiature strette Scala Maggiore
-  Diteggiature Scala Pentatonica Minore
-  Arpeggi a tre e quattro voci su ditegg. Strette
-  Sovrapposizioni tonalità (max quattro)
-  Riff e Licks (su materiale studiato)

ARMONIA
-  Studio degli intervalli sulla tastiera 
-  Triadi e rivolti in posizione stretta
-  Utilizzo delle triadi nei vari stili chitarristici
-  Studio dei Drop
-  Accordi di settima
-  Power Chords
-  Armonizzazione scala maggiore a tre voci
-  Armonizzazione di una melodia

LETTURA
-  Lettura ritmica
-  Lettura melodica (max 2 alterazioni in chiave)
-  Lettura accordi in sigla
-  Real Book 1

EAR TRAINING
-  Intervalli
-  Dettato melodico/ritmico
-  Analisi di chitarristi ( Beck, Hendrix, Page, Clapton…)

TEORIA E SOLFEGGIO 1

 

INTERMEDIATE ( 2° LIVELLO )

TECNICA
-  Salti di corda
-  Utilizzo della leva
-  Legato, Tapping e Fingerpicking
-  Diteggiature larghe Scala Maggiore
-  Sovrapposizioni Scala Pentatonica Minore
-  Scala Blues
-  Improvvisazione 1
-  Arpeggi a quattro voci su ditegg. larghe
-  Sovrapposizioni tonalità con ditegg. Larghe e strette
-  Riff e Licks (su materiale studiato)

ARMONIA
-  Triadi e rivolti in posizione lata
-  Utilizzo delle triadi nei vari stili chitarristici
-  Styling 1
-  Accordi di settima e rivolti (drop2 e 3)
-  Armonizzazione scala maggiore a quattro voci
-  Armonizzazione di una melodia con accordi di settima

LETTURA
-  Lettura ritmica
-  Lettura melodica (max 5 alterazioni in chiave)
-  Lettura accordi in sigla
-  Real Book 2

EAR TRAINING
-  Intervalli
-  Dettato melodico/ritmico
-  Esercizi di trascrizione
-  Analisi di chitarristi ( Van Halen, Young, Knofler, Ford… )

TEORIA E SOLFEGGIO 2

STUDIO DI REGISTRAZIONE 1

     

ADVANCED ( 3° LIVELLO )

TECNICA
Sweep, Tapping a più dita, Skipping string
Diteggiature Scala Minore Armonica
Diteggiature Scala Minore Melodica
Scala Maggiore senza 4^
Sovrapposizioni scala maggiore fino a otto tonalità
Improvvisazione 2
Arpeggi a quattro voci su Scala Min.Melodica e Min.Armonica
Sovrapposizioni Scala Min.Melodica e Min.Armonica (max 4 tonalità)
Riff e Licks (su materiale studiato)

ARMONIA 
Triadi col basso
Sostituzioni, modulazioni, dominanti secondarie…
Accordi alterati 1
Styling 2
Accordi a tre voci
Armonia Pandiatonica
Jazz Chord System
Accordi di settima e rivolti (drop2, 3 e 2/4)
Armonizzazione scala minore armonica
Armonizzazione scala minore melodica

LETTURA
Lettura ritmica
Lettura melodica (con tutte le alterazioni in chiave)
Lettura armonica semplice
Real Book 3

EAR TRAINING              
Dettato melodico/ritmico
Esercizi di trascrizione avanzata
Analisi di chitarristi ( Vai, Satriani, Henderson, Gambale, Luckater… )

TEORIA E SOLFEGGIO 3

STUDIO DI REGISTRAZIONE 2

 

PRO ( 4° LIVELLO )

TECNICA
Scale diminuite (tono-semitono, semitono-tono)
Scala esatonale
Scale alternative
Sovrapposizioni con tutte le scale
Two-Handed Chords
Utilizzo della settima corda
Improvvisazione 3
Riff e Licks (su materiale studiato)
Diteggiature stabili

ARMONIA
Accordi quartali
Sostituzioni sulla scala diminuita
Accordi alterati 2
Styling 3
Armonizzazione melodia con tutto il materiale studiato

LETTURA
Lettura ritmica
Lettura melodica
Lettura armonica avanzata
Real Book 4

EAR TRAINING
Dettato armonico
Esercizi di trascrizione complessa
Analisi di chitarristi ( Holdsworth, Petrucci, Vai, Metheny, Howe… )

TEORIA E SOLFEGGIO 4

STUDIO DI REGISTRAZIONE 3

 

INSEGNANTI ABILITATI “VI CORDE”

1.
  MILANO Fabrizio Leo www.fabrizioleo.com
2.
  IMPERIA Tony Bellardi info@chitarristi.com
3.
  LASPEZIA Giuseppe Massa giuseppe.massa@inwind.it
4.
  LIVORNO Marco Baracchino www.marcobaracchino.it
5.
  MASSA Marco Baracchino www.marcobaracchino.it
6.
  PISTOIA Alessandro Zilli alessandro.zilli@email.it
7.
  RAVENNA Marco Rosetti marco_rosetti@hotmail.com
8.
  GROSSETO Gianluca D’Alessio www.gianlucadalessio.com
9.
  VITERBO Andrea Cerasoli www.viterbo-musica.com
10.
  GENOVA Paolo Ballardini www.paoloballardini.com
11.
  ROMA Gianluca D'Alessio www.schoolofrockrome.com
13.
  BARI Alex Milella www.alexmilella.com
14.
  NOVARA Steve Farinoli steimberger@libero.it
15.
  NAPOLI Andrea Palazzo www.andreapalazzo.com
16.
  ROMA Valerio Guaraldi www.valerioguaraldi.com
17.
  MONTEROTONDO (RM) Gianmarco Iantaffi gianmarco.iantaffi@gmail.com
18.
  FOGGIA Pasquale Patella pa.patella@tiscali.it
19.
  TERNI Andrea Cerasoli andrea.cerasoli@tiscali.it


 

REGOLAMENTO ESAMI A.A. 2011/2012

Chi può sostenere gli esami
Allievi che svolgano regolare corso didattico con insegnanti abilitati nelle varie sedi dislocate nel territorio nazionale.

Sessioni degli esami
Gli esami si svolgeranno nel mese di Febbraio e nel mese di Giugno.

Il calendario scolastico con le date degli esami sarà consultabile all’interno dei siti internet www.gianlucadalessio.com , www.rockland.it, www.myspace.com/seicorde

Luogo e svolgimento degli esami             
Gli esami si svolgeranno presso la sede centrale di Roma. Eventuali sessioni di esame potranno essere svolte in sedi diverse solamente per i primi tre livelli.

Procedura svolgimento esami
Nel caso in cui gli allievi dimostrino elevate capacità tecniche, teoriche o artistiche potranno sostenere gli esami dei primi due livelli (Beginner e Intermediate) nella stessa sessione, previa autorizzazione dell’insegnante, mentre tutti gli altri esami dovranno essere sostenuti singolarmente in sessioni separate. Nel caso di esito negativo l’allievo potrà sostenere l’esame nella sessione successiva.
Sarà l’insegnante abilitato, previa verifica delle capacità degli allievi, a stabilire insindacabilmente quale sarà il grado di esame a cui gli studenti saranno ammessi.

Commissione e durata degli esami
Per i livelli Beginner, Intermediate e Advanced la commissione degli esami sarà composta da due docenti e avranno una durata di circa trenta minuti. Per l’esame finale (Pro) la commissione di esame sarà composta da tre docenti e avrà durata di sessanta minuti.

 

PER INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI:
www.seicorde.net oppure rivolgersi alla segreteria Tel e Fax: 06 64672027

www.seicorde.net